Presentato “Alma Mater”, il Cd musicale con la voce del Papa

Il disco contiene otto brani musicali inediti con riflessioni e preghiere mariane

| 2535 hits

ROMA, mercoledì, 11 novembre 2009 (ZENIT.org).- È stato presentato il 10 novembre a Roma, in Campidoglio, “Alma Mater. Music from the Vatican”, un Cd coprodotto da Geffen Uk e Multimedia San Paolo con la voce di Benedetto XVI, realizzato grazie alle registrazioni fornite dalla Radio Vaticana.

Il disco contiene otto brani musicali inediti eseguiti dal Coro dell'Accademia Filarmonica Romana, diretta da Pablo Colino, e dalla Royal Philarmonic Orchestra. Le musiche sono state scritte da Simon Boswell, Nour Eddine e Stefano Mainetti, sollecitati dall'ideatore del progetto, don Giulio Neroni, Direttore artistico della San Paolo Multimedia.

Alla voce di Benedetto XVI che canta e prega in diverse lingue, sono state sovrapposte delle musiche - il canto gregoriano e la musica sacra moderna - come era già avvenuto per Giovanni Paolo II nel Cd intitolato “Abba Pater”.

“Lo scopo di questo Cd – ha detto durante la presentazione padre Federico Lombardi, Direttore della Sala Stampa vaticana – è di sperimentare, attorno all’ispirazione fondamentale delle parole del Papa dedicate a temi mariani, la possibilità di un nuovo linguaggio: il linguaggio musicale che si allea al messaggio della saggezza e della spiritualità e raggiunge un uditorio molto ampio, proprio perché la musica è un linguaggio che passa tutti i confini e si può capire in tutte le parti del mondo”.

“Il Papa è molto disponibile alla ricerca fatta con intelligenza e con equilibrio di nuovi modi per annunciare il messaggio perenne – ha aggiunto il portavoce vaticano, secondo quanto riportato dalla Radio Vaticana – . E così come è attento alle nuove tecnologie è attento anche ai nuovi linguaggi. E rispetto al prossimo incontro con gli artisti, pensa che la creatività artistica sia alleata dello spirito”.

Il disco, i cui proventi andranno in parte in beneficenza, uscirà nel resto del mondo il 30 novembre.