Primo Concorso Nazionale "Teen Reporters"

L'iniziativa è promossa dall'Associazione Cogitoetvolo, la Cassa di Risparmio di Fossano SpA e la Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano

| 767 hits

ROMA, sabato, 7 luglio 2012 (ZENIT.org).- È indetto un concorso nazionale di giornalismo, rivolto a studenti di scuola secondaria di secondo grado.

Obiettivi

Il Concorso, rivolto ai giovani studenti residenti su tutto il territorio nazionale, si avvale dell’esperienza e della disponibilità del portale per teenagers Cogitoetvolo e si propone l’obiettivo di favorire nuove opportunità per i giovani che intendono avere un approccio coinvolgente con il mondo del giornalismo. Il concorso intende promuovere negli stessi lo sviluppo di un sano senso critico ed un approccio positivo e costruttivo nei confronti della società, attraverso la valorizzazione di nuovi talenti che intendono avviarsi alla pratica giornalistica.

Il concorso offre ai partecipanti:

·l'opportunità di allenarsi in un vero e proprio laboratorio di scrittura giornalistica. Gli articoli inviati saranno validati da professionisti esperti di giornalismo, i quali forniranno ai ragazzi feedback utili all’acquisizione delle necessarie competenze per lavorare in questo campo;

· la possibilità di influire con il proprio pensiero sull'opinione pubblica nazionale: Cogitoetvolo è letto ogni giorno da centinaia di persone, soprattutto adolescenti e giovani di tutta Italia;

·la possibilità di ottenere crediti formativi per coloro che avranno scritto un numero minimo di articoli entro la fine dell'anno scolastico.

Destinatari

Il concorso si rivolge a giovani studenti italiani che frequentano la scuola secondaria di secondo grado.

Modalità di partecipazione

La partecipazione è gratuita. E’ possibile partecipare esclusivamente attraverso la costituzione di una redazione scolastica, composta da tre studenti per ogni scuola partecipante. Potranno partecipare al concorso da un minimo di dieci ad un massimo di venti scuole. Ogni scuola che intende candidarsi dovrà inviare un articolo all’indirizzo redazioniscolastiche@cogitoetvolo.it a partire dal 15 settembre 2012 ed entro e non oltre il 15 ottobre 2012.

L’articolo verrà valutato da una giuria che stilerà una graduatoria. Le venti scuole che avranno inviato i migliori articoli verranno ammesse al concorso. Il giudizio della giuria sarà considerato insindacabile.

Regolamento del concorso

Ogni redazione dovrà presentare tre articoli al mese (uno per ciascun redattore) da inizio novembre 2012 a fine aprile 2013, per un totale di 18 articoli. Gli articoli potranno riguardare i seguenti temi:

·Fatti di cronaca italiana e/o internazionale (ad esclusione di argomenti che facciano riferimento a partiti politici o posizioni politiche della società italiana)

·Sport: modelli particolarmente significativi e positivi

·Scuola e università

·Curiosità

·Internet e realtà virtuale

·Amicizia, amore e relazioni sociali

·Moda

·Personalità e carattere

·Famiglia

·Luoghi comuni da sfatare

·Programmi TV

·Bioetica

·Videogames

·Musica: recensioni di videoclip o testi particolarmente interessanti o positivi, articoli in generale sul mondo della musica

·Fantasy

·Ambiente

·Scienza

·Arte

·Brevi racconti

·Recensioni di libri e film

·Economia e finanza: idee e proposte per affrontare la crisi; il risparmio; le Fondazioni di origine bancaria, ecc.

Gli articoli dovranno avere una lunghezza compresa tra 2.500 e 4.000 caratteri (spazi inclusi) e dovranno essere inviati aredazioniscolastiche@cogitoetvolo.itspecificando il nome dell’autore e la redazione di appartenenza.

Dovranno inoltre essere corredati da un’immagine libera da copyright, che verrà utilizzata per la pubblicazione dell’articolo.

Tutti gli articoli inviati diventeranno proprietà di Cogitoetvolo dal momento dell’acquisizione degli stessi e, ordinariamente, saranno pubblicati sul sito http://redazioniscolastiche.cogitoetvolo.it. I migliori articoli verranno inoltre pubblicati sulla home page del portale www.cogitoetvolo.it. Cogitoetvolo si riserva la possibilità di non pubblicare i lavori che non saranno ritenuti idonei.

Giuria

Ogni articolo verrà valutato da una Commissione composta da persone di esperienza nell’ambito del giornalismo, attraverso una votazione che terrà conto di: stile linguistico, originalità, contenuto positivo e capacità di suscitare il dibattito. Il punteggio sarà assegnato con una scala che va da un minimo di 4 ad un massimo di 12 punti.

Gli articoli pubblicati sulla home page di www.cogitoetvolo.it riceveranno un bonus di ulteriori 5 punti.

Articoli particolarmente significativi e interessanti sia dal punto di vista dei contenuti che di scrittura potranno essere pubblicati su una testata giornalistica nazionale, anche online.

Il giudizio della Commissione sarà considerato insindacabile.

Premi

A fine concorso la redazione che avrà totalizzato il maggior numero di punti vincerà tre iPad Apple (uno per ciascun redattore).

Ogni mese, inoltre, le tre redazioni che avranno ottenuto il punteggio mensile più elevato con i loro articoli, si aggiudicheranno un libro a scelta dal catalogo di Cogitoetvolo consultabile sul portale. In caso di parità, verranno premiate le redazioni che avranno inviato per prime tutti i tre articoli.

Informazioni

Eventuali informazioni e chiarimenti sul concorso potranno essere richiesti a info@cogitoetvolo.it.