"Quando l'amore dà senso alla tua vita"

Messaggio di mons. Fisichella per la tappa milanese di "10 Piazze per 10 Comandamenti"

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 462 hits

Riportiamo il messaggio di monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, per la tappa ambrosiana di "10 Piazze per 10 Comandamenti".

***

Quando l’amore dà senso alla tua vita

Abbiamo accolto con particolare attenzione e soddisfazione l’iniziativa Dieci Piazze per Dieci Comandamenti organizzata dal RnS che vuole celebrare in questo modo i 40 anni dalla sua nascita. Questo evento è a tutti gli effetti una esperienza di nuova evangelizzazione.

Anzitutto, ritrovare il valore della piazza significa riscoprire il centro vivo della città, il luogo dove le persone si incontrano, dove parlano, dove conservano le proprie tradizioni e le trasmettono alle generazioni future. La piazza è lo spazio della vita sociale, culturale, politica, religiosa delle nostre città.

Il mio cordiale saluto quindi va innanzitutto al Vescovo della città, al presidente Salvatore Martinez, alle autorità civili che sono presenti, a quanti animano con tanta professionalità questo evento e poi soprattutto, a tutti voi, che state partecipando così numerosi. Grazie per questo momento di ascolto e di festa che raggiunge migliaia e migliaia di persone sparse per l’intero Paese ma raccolte insieme nella riflessione sui Dieci Comandamenti.

Anche questo è un modo per dire al mondo chi siamo e in chi crediamo: le Dieci Parole rivelate da Dio al Sinai sono un’espressione di Sapienza. Questa supera i confini di una terra, di un popolo, di una religione per diventare patrimonio di tutta l’umanità. Quanti sono in ricerca di Dio e quanti hanno a cuore il desiderio di giustizia e di fraternità trovano in queste Dieci Parole il fondamento per un progetto etico comune e universale che supera ogni limite perché si fa forte del bene di tutti.

Noi cristiani leggiamo queste Parole alla luce dell’insegnamento di Gesù Cristo, vi troviamo l’eco del Vangelo che annuncia l’amore come il compimento della Legge. Dal Sinai, dopo che Dio ha rivelato il suo nome, scaturisce anche l’annuncio dei Dieci Comandamenti ma entrambi sono segno dell’amore di Dio che va incontro all’esigenza di uomini e donne, nel desiderio profondo di essere un popolo e una nazione. Per questo, dopo circa 3000 anni, il valore di queste Dieci Parole rimane intatto e propulsore di nuova energia per costruire un mondo e una società migliori.

L’augurio di tutti noi è che l’attenzione su un solo Comandamento possa in ogni caso permettere di cogliere l’unità, la relazione con tutti gli altri Comandamenti ma soprattutto di poter percepire il messaggio che ne scaturisce: solo l’amore dà senso alla vita.