"Raccontami una storia. Narrazione come luogo educativo", di Luciano Manicardi

Segnalazioni librarie da parte delle Edizioni Messaggero Padova

| 648 hits

ROMA, giovedì, 8 novembre 2012 (ZENIT.org).– L’uomo è un animale narrante, racconta per umanizzare il tempo, per sfuggire la precarietà della vita. Noi viviamo di storie, dai racconti di fiabe ai bambini alla semplice conversazione. L’efficacia del racconto è terapeutica perché leggere è lasciarsi leggere dal libro. Anche la fede si regge su una narrazione antica e inedita: la storia di Gesù testimoniata nei vangeli. L’autore accompagna a cogliere la dimensione narrativa del vivere e indica come la vita del credente sia chiamata a divenire narrazione di fede.

DESTINATARI

Tutti

AUTORE

LUCIANO MANICARDI (1957), laureato in lettere classiche, dal 1981 fa parte della Comunità monastica di Bose (BI) ed è maestro dei novizi e vicepriore. Membro della redazione della rivista «Parola, Spirito e Vita» (Dehoniane, Bologna) collabora a diverse riviste di argomento biblico e spirituale. Tra le sue pubblicazioni: Il corpo. Via di Dio verso l’uomo, via dell’uomo verso Dio, Qiqajon, Bose 2005; L’umano soffrire. Evangelizzare le parole sulla sofferenza, Qiqajon, Bose 2006; Guida alla conoscenza della Bibbia, Qiqajon, Bose 2009; La fatica della carità, Qiqajon, Bose 2010; Memoria del limite. La condizione umana nella società postmortale, Vita e Pensiero, Milano 2011; La vita religiosa: radici e futuro, Dehoniane, Bologna 2012.

DATI BIBLIOGRAFICI

Settore: Attualità
Tematica: ND
Collana: APE

1a edizione 2012
Copertina: Brossura plastificata lucida
Formato: 11,5 x 16,5
Pagine: 200
ISBN: 978-88-250-2958-1
In Libreria da Ottobre 2012

Prezzo: € 12,00

NOTA

L'acquisto on-line verrà gestito attraverso il sito LIBRERIA DEL SANTO. Nel caso l'articolo non sia disponibile per l'acquisto on-line, potete richiederlo telefonando al numero verde 800-019591 o inviando un fax allo 049-8225.688.