Condividi questo articolo

Repubblica Centrafricana: «Abbiamo perso tutto, anche la speranza»

La testimonianza di monsignor Juan José Aguirre Muňoz, missionario comboniano e vescovo di Bangassou «Alle 7.55 della domenica delle Palme siamo stati sorpresi dal rumore assordante delle mitragliatrici. Non hanno più smesso di sparare per tre giorni». Domenica 24 marzo, mentre la coalizione …