"Ricominciamo dall'amore"

Nel volume edito da Città Nuova, Daniela Maria Augello spiega che la vita di coppia richiede una laboriosa capacità di donarsi all'altro e di andare oltre se stessi

Roma, (Zenit.org) | 239 hits

Amate qualcuno? Siete fidanzati e in procinto di sposarvi? Oggi sembra difficile poter concepire l’idea di poter vivere con il proprio partner per tutta la vita. Si è spaventati dall’idea di un legame e ci si sente incapaci di amare “per sempre”.

L’Autrice dimostra invece che è possibile. In queste pagine guarda con criticità i luoghi comuni sull’amore e il matrimonio spiegando che la vita di coppia richiede una laboriosa capacità di donarsi all’altro e di andare oltre se stessi.

Come maturare in questa consapevolezza? Nel testo si disegna un percorso di riflessione e apprendimento dell’idea che l’amore è un fenomeno in evoluzione e che la capacità di amare è sì una competenza umana innata che ha però bisogno di essere sviluppata e appresa nel tempo.

L’AUTRICE

Daniela Maria Augello: psicologo-psicoterapeuta della Gestalt. Svolge attività clinica, in qualità di psicoterapeuta, con adulti e bambini nella provincia di Caltanissetta. Si occupa anche di valutazione neuropsicologica e di disturbi dell'apprendimento. Per Città Nuova ha pubblicato, insieme ad altri autori: Mi aiuti a crescere (2011), Le fragilità dispettose (2011), Labirinti familiari (2011), I colori dell'autunno (2011).

LA COLLANA

La collana PSICOLOGIA E BENESSERE, diretta da Pasquale Ionata, offre testi provenienti dalla psicoterapia che accompagnano l’uomo nel suo quotidiano. Nel pieno rispetto della dignità scientifica, la collana mantiene un linguaggio accessibile a tutti.

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-0746-4
f.to 13x20
pp. 84
prezzo: € 10,00