Rinunce e nuove nomine da parte di Benedetto XVI

Monsignor Michel Aupetit è stato nominato vescovo ausiliare di Parigi, in Francia

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 1134 hits

NIGERIA

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Calabar (Nigeria), presentata da S.E. Mons. Joseph Edra Ukpo, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Calabar S.E. Mons. Joseph Effiong Ekuwem, trasferendolo dalla sede episcopale di Uyo.

BOLIVIA

Il Santo Padre ha accettato le dimissioni dal governo pastorale dell’arcidiocesi di Sucre (Bolivia) presentate da S.E. Mons. Jesús Pérez Rodríguez, O.F.M., ai sensi del can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Sucre S.E. Mons. Jesús Juárez Párraga, S.D.B., trasferendolo dalla diocesi di El Alto.

S.E. Mons. Jesús Juárez Párraga, S.D.B., è nato il 22 luglio 1942 ad Alquerias (Murcia, Spagna). Il 23 settembre 1953, è entrato nel Collegio Salesiano di Cabezo di Torres e nel 1964 ha completato la formazione filosofica. È giunto in Bolivia il 4 novembre 1964 ed ha lavorato con gli orfani fino al 1968. Ha frequentato lo Studentato Teologico di Benediktbeuern (Germania), dove ha anche completato gli studi di Pedagogia sociale.

È stato ordinato sacerdote ad Alquerias il 16 dicembre 1972. 
Tornato in Bolivia ha svolto attività pastorale a Santa Cruz fino al 1977.

Presso la Pontificia Università Salesiana (1977-1979) ha conseguito la Licenza in Teologia.

È stato Vicario della Provincia salesiana in Bolivia (1979-1985) e direttore di comunità (1981-1987).

Il 16 aprile 1988 è stato nominato Vescovo titolare di Gummi di Proconsolare ed Ausiliare dell'arcidiocesi di La Paz; ha ricevuto la consacrazione episcopale il 18 giugno dello stesso anno.

Il 25 giugno 1994 è stato designato primo Vescovo della diocesi di El Alto.

È stato Vicepresidente (2000-2003), Segretario Generale (1991-1994 e 2003-2009) e Presidente di varie Commissioni della Conferenza Episcopale Boliviana. Attualmente è Presidente della Pastorale sociale - Caritas e della Pastorale penitenziaria in Bolivia.

*

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Pando (Bolivia), presentata dall’Ecc.mo Mons. Luis Morgan Casey, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vicario Apostolico di Pando (Bolivia) il Rev.do Eugenio Coter, Sacerdote fidei donum del clero di Bergamo (Italia), attualmente Direttore Spirituale del Seminario maggiore arcidiocesano San Luis di Cochabamba, assegnandogli la Sede titolare vescovile di Tibiuca.

Il Rev.do Sacerdote Eugenio Coter è nato l’11 luglio 1957 a Gazzaniga, diocesi di Bergamo (Italia). Ha completato la sua preparazione in Filosofia e Teologia presso il Seminario di Bergamo.

È stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1981, a Bergamo.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto in Italia i seguenti incarichi: 1981-1985: Vicario parrocchiale a Grassobio; 1985-1991: Vicario parrocchiale a Gandino.

Prima di partire per la missione, ha preso parte ad un corso di formazione presso il Centro Unitario Missionario (C.U.M.) di Verona.

Giunto in Bolivia nel 1991 come Missionario fidei donum nell’arcidiocesi di Cochabamba; è stato: 1992-1994: Vicario parrocchiale a Sacaba; 1994-1995: Vicario parrocchiale a Villa Tunari; 1995-2000: Parroco di Condebamba a Cochabamba; 2009-2011: Membro del Consiglio Pastorale diocesano; 2000-2012: Delegato Episcopale per la Pastorale Sociale – Caritas.

Dal 2012 è Direttore Spirituale del Seminario maggiore arcidiocesano San Luis di Cochabamba.

*

Il Papa ha nominato Vescovo Prelato di Corocoro (Bolivia) il Rev.do Percy Lorenzo Galvan Flores, del clero dell’arcidiocesi di Sucre, finora Parroco della Parrocchia San José e Delegato episcopale per le scuole nella medesima arcidiocesi.

Il Rev.do Percy Lorenzo Galvan Flores è nato a Tomás Frías (Potosí) il 10 agosto 1965. Dopo gli studi liceali è entrato nel Seminario di Sucre (1984), dove ha frequentato l’anno propedeutico ed ha continuato i suoi studi di Filosofia e di Teologia nel Seminario Nazionale San José di Cochabamba (1985-1991).

È stato ordinato sacerdote nella Cattedrale di Sucre il 18 luglio 1991.

Ha conseguito la Licenza in Teologia Biblica presso la Pontificia Università Gregoriana (2001).

Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato Vicario Parrocchiale a Villa Serrano (1991-1992) e a Padilla (1992-1993), Parroco a Padilla, Alcalá ed El Villar (1993-1995). Ha ricoperto l’incarico di Vicario Episcopale della Zona Pastoral de la Frontera (1996-1998). Dal 2001 al 2005 è stato Rettore del Seminario Arcidiocesano San Cristóbal. L’8 settembre 2005 è stato nominato Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Sucre per tre anni, al termine dei quali è stato incaricato di preparare il VI Sinodo Arcidiocesano.

Attualmente è Parroco della Parrocchia di San José a Sucre, Canonico della Cattedrale, Responsabile del Museo Ecclesiastico e Membro dei Consigli Economico, Presbiterale e Pastorale dell’Arcidiocesi.

FRANCIA

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare di Parigi (Francia) il Rev.do Mons. Michel Aupetit, finora Vicario Generale di Parigi, assegnandogli la sede vescovile di Massita.

Il Rev.do Mons. Michel Aupetit è nato il 23 marzo 1951 a Versailles, nella diocesi omonima. Dopo gli studi secondari al Liceo Hoche di Versailles, si è iscritto alla Facoltà di medicina di Bichat, laureandosi nel 1978. Ha esercitato la professione medica per dodici anni a Colombes, nella periferia nord di Parigi. Si è specializzato in bioetica medica e ha pure insegnato tale materia all’Ospedale Henri Mondor di Créteil dal 1997 al 2006.

Nel 1990 è entrato in Seminario per la formazione sacerdotale, conclusa con il baccalaureato in Teologia.

È stato ordinato sacerdote il 24 giugno 1995 per l’arcidiocesi di Parigi.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi ministeriali: Vicario della parrocchia Saint-Louis-en-l’ïle (1995-1998) e cappellano dei Licei del quartiere Marais: François Couperin, Charlemagne et Saint-Germain, Victor Hugo (1995-2001); Vicario della parrocchia Saint-Paul-Saint-Louis (1998-2001); Parroco di Notre-Dame de l’Arche d’Alliance (2001-2006); Decano del decanato Pasteur-Vaugirard (2004-2006).

Dal 2006 è Vicario generale di Parigi e membro del Consiglio presbiterale.

È autore di alcuni libri e di varie pubblicazioni.

*

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Eparchia Sainte-Croix-de-Paris degli Armeni (Francia), presentata da S.E. Mons. Grégoire Ghabroyan, in conformità al can. 210 §§ 1-2 del CCEO.

Il Papa ha nominato Vescovo dell’Eparchia Sainte-Croix-de-Paris degli Armeni (Francia) S.E. Mons. Jean Teyrouz, finora Vescovo della Curia Patriarcale, trasferendolo dalla sede titolare di Melitene degli Armeni.

S.E. Mons. Jean Teyrouz è nato ad Aleppo (Siria) il 6 maggio 1941. Entrato nell'Istituto Patriarcale di Bzommar in Libano, è stato in seguito inviato a Roma e, quale alunno del Pontificio Armeno, ha frequentato il corso istituzionale di filosofia e teologia alla Pontificia Università Gregoriana.

Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 24 dicembre 1965. Sempre in Libano ha svolto l’incarico di economo, vice rettore e rettore del seminario minore nell’Istituto di appartenenza; il servizio pastorale in diverse parrocchie; l’insegnamento e la direzione di alcune scuole; l’assistenza spirituale di associazioni giovanili, in particolare del movimento "scout".

Dal 1976 al 1979 si è specializzato in sociologia, conseguendo il "Master" all'Università di San Giuseppe a Beirut.

Eletto Vescovo titolare di Melitene degli Armeni ed Ausiliare per l'Eparchia Patriarcale di Beirut il 27 settembre 2000, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 25 marzo 2001.

Dal 2007 ha ricoperto l’ufficio di Vescovo della Curia Patriarcale di Cilicia degli Armeni.

UGANDA

Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Uganda S.E. Mons. Michael A. Blume, Arcivescovo titolare di Alessano, finora Nunzio Apostolico in Benin e in Togo.