Roma città reciproca: proposte per una convivenza fraterna e cristiana

Il 23 giugno il convegno, nell'ambito del laboratorio pastorale "Roma Reciproca", che impegna le maggiori organizzazioni sociali di ispirazione cattolica

| 622 hits

ROMA, mercoledì, 6 giugno 2012 (ZENIT.org) - “Proposte per una convivenza fraterna e cristiana” è il convegno che si svolgerà il prossimo 23 giugno presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica (Viale Pietro De Coubertin, 30). 

Il convegno è il primo evento del progetto “Roma Reciproca”, il laboratorio pastorale promosso dalla Caritas diocesana di Roma che riunisce le maggiori organizzazioni sociali di ispirazione cattolica, nato dall’esigenza di creare una “voce comune” per continuare a rispondere ai problemi sociali della città e comprendere le nuove emergenze sociali. 

Ne fanno parte: Comunità di Sant'Egidio; Acli; Opera Don Guanella; Opera Don Calabria; Compagnia delle Opere di Roma e del Lazio; Centro Astalli; Borgo Ragazzi Don Bosco; Fondazione Don Gnocchi; Fondazione Don Luigi di Liegro; Movimento dei Focolari; Comunità Capodarco di Roma; Associazione Società San Vincenzo De Paoli

Dopo la presentazione ufficiale del manifesto costitutivo avvenuta lo scorso 15 dicembre, il gruppo di “Roma Reciproca” propone alla comunità cristiana il convegno come occasione di confronto sulle trasformazioni sociali in atto nella città, allo scopo di coordinare gli interventi di prossimità e promuovere iniziative sempre più adeguate per le persone che stentano a trovare una loro integrazione. 

Ad aprire la sessione dei lavori, alle 9.30, gli interventi di S.Em. Card. Agostino Vallini, Vicario del Santo Padre per la Diocesi di Roma; Mons. Enrico Feroci, direttore della Caritas diocesana di Roma ed  Enrico Giovannini, presidente Istat.

In tarda mattinata, saranno presenti Don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco e  Carla Collicelli, vice direttore generale del Censis, che dialogheranno con i protagonisti di “Roma Reciproca”. Coordina i lavori Piero Damosso, giornalista TG1 Rai.

Per informazioni: 

Alberto Colaiacomo – ufficio stampa Caritas di Roma tel. 06.69886417 cell. 335.1817131 – email:ufficio.stampa@caritasroma.it;

Emiliano Fiore – ufficio stampa Comunità di Capodarco Roma – cell. 348.8022793