Condividi questo articolo

Rubata in Abruzzo una reliquia con il sangue di Giovanni Paolo II

Il furto è avvenuto, tra sabato e domenica, nel piccolo santuario di San Pietro in Ienca, in cui Wojtyla era solito recarsi a pregare. Avvertita anche la Santa Sede. Non si esclude la pista del satanismo E' stato un duro colpo per i cittadini di un piccolo comune dell'Aquila scoprire, questa mattina, che la preziosa reliquia di Giovanni Paolo II, conservata nellachiesetta di San Pietro della …