Sabato 6 luglio, la Croce e la Madonna della GMG arrivano a Rio de Janeiro

I due simboli della Giornata Mondiale della Gioventù, che dal settembre 2011 visitano diocesi, carceri e scuole del Brasile, giungeranno nella Chiesa di S.Giuseppe del quartiere Santa Cruz

Rio de Janeiro, (Zenit.org) | 264 hits

La Giornata Mondiale della Gioventù 2013 è ormai alle porte. L'evento che vedrà i giovani di tutto il mondo radunarsi insieme a Papa Francesco a Rio de Janeiro prenderà il via martedì 23 luglio per poi concludersi domenica 28. Intanto il prossimo sabato 6, nella città carioca, giungeranno la Croce e la Madonna della GMG, nella chiesa di san Giuseppe nel quartiere di Santa Cruz.

Secondo quanto riferito dall'agenzia SIR, nella parrocchia sarà celebrata la Santa Messa presieduta dall’arcivescovo di Rio, mons. Orani Tempesta, presidente del COL, il Comitato organizzatore locale. Seguirà una processione fino alla cattedrale di São Sebastião, in centro città.

L’arrivo dei due simboli della Giornata Mondiale sarà anche l’occasione per convocare tutte le famiglie che hanno dato la propria disponibilità ad accogliere ed ospitare i giovani pellegrini. Per loro è prevista una grande festa, fatta di musica, animazione e spettacoli tenuti da grandi artisti cattolici della musica brasiliana e latino americana.

In vista dell'evento, l’arcivescovo Tempesta ha ricordato che la Croce e la Madonna “hanno fatto il giro del mondo" e che "dal settembre 2011 stanno attraversando il Brasile facendo visita non solo alle diocesi ma anche alle scuole, carceri, piazze e comunità indigene". Un modo, ha affermato il presule, per far sì che "il messaggio di Cristo arrivi a tutti gli uomini e le donne del Brasile”.