San Giovanni da Capestrano e la costruzione dell'Europa

A Budapest, un incontro per editare l'epistolario del Predicatore francescano

Roma, (Zenit.org) | 307 hits

In Ungheria, a Budapest, sabato 23 novembre, si svolge un importante incontro inerente a L’Osservanza francescana e la costruzione dell’Europa. In tale occasione un’attenzione particolare sarà riservata all’opera e agli scritti di Giovanni da Capestrano. Saranno soprattutto la prof. Letizia Pellegrini e il dott. Filippo Sedda a illustrare il ricco epistolario del suddetto predicatore francescano, composto da circa 700 lettere, da loro rintracciate nei diversi manoscritti, schedate e descritte. Infatti sempre più emerge che tali scritti, a volte dei veri e propri trattati, offrono uno spaccato interessante su molti aspetti non solo della predicazione francescana, ma anche di una rete di rapporti, di costumi e culture che frate Giovanni incontrò e con cui fu chiamato a misurarsi. Il desiderio è che da tale incontro possa scaturire un progetto di edizione delle lettere del Capestranense, e ciò come contributo anche per comprendere meglio come si è venuta a formarsi l’Europa stessa.