Scomparsa Enrico Chiavacci. Giunti: "Rigore e vangelo"

Il Presidente del Consiglio provinciale di Firenze: "Un grande teologo che è andato alle radici della storia comune"

Firenze, (Zenit.org) | 209 hits

Monsignor Enrico Chiavacci, scomparso domenica e del quale si celebrano oggi i funerali a Firenze nella parrocchia di San Silvestro a Ruffignano, "è stato un grande teologo che è andato alle radici della storia comune - lo ricorda così il Presidente del Consiglio provinciale di Firenze Piero Giunti - individuando con rigore le malattie distruttive delle civiltà e al tempo stesso argomentando con il Vangelo le risposte da dare per dissiparle".