Scomparso ieri il il cardinale José da Cruz Policarpo, patriarca emerito di Lisbona

Il porporato, 78 anni, è deceduto per un aneurisma dell'aorta. Il cordoglio di Francesco: "Ministro fedele del Vangelo ha servito con saggezza e generosità il popolo e la Chiesa"

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 207 hits

Si è spento ieri, all'età di 78 anni, il cardinale portoghese José da Cruz Policarpo, patriarca emerito di Lisbona, in seguito ad un aneurisma dell'aorta. Grande cordoglio da parte di Papa Francesco, che ha voluto esprimere la sua vicinanza con un telegramma inviato dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin al patriarca di Lisbona José Manuel Macario Do Nascimento Clemente.

Nel messaggio, il Pontefice sottolinea che il cardinale Policarpo “con grande saggezza e generosità ha servito tanto il suo popolo come la Chiesa universale”. Ha assicurato quindi la sua preghiera affinché “il suo esempio di ministero fedele al Vangelo ispiri tutti i cristiani a rinnovare il proprio impegno alla costruzione del regno di Dio nella verità e nella carità”.

José da Cruz Policarpo è stato patriarca di Lisbona per 15 anni: dal 1998 al 2013. Fu creato cardinale nel 2001 da Giovanni Paolo II. Con la sua morte, il Collegio cardinalizio scende a 217 porporati, di cui 120 elettori e 97 non elettori.