Scomparso il cardinale Bartolucci, direttore della Cappella Musicale Sistina dal 1956 al 1997

Il porporato si è spento oggi, a Roma, a 96 anni. Papa Francesco: centro del suo ministero "la valorizzazione sapiente del prezioso tesoro della polifonia, tesa ad elevare il cuore nella lode a Dio"

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 365 hits

È scomparso oggi a Roma, all'età di 96 anni, il cardinale Domenico Bartolucci, 'storico' direttore della Cappella Musicale Pontificia Sistina, dal 1956 al 1997. Papa Francesco ha voluto ricordare il porporato con un telegramma di "profondo cordoglio", in cui lo ha definito un “caro e stimato sacerdote, illustre compositore e musicista”. In particolare, il Santo Padre ha ricordato il ministero esercitato dal cardinale Bartolucci attraverso la musica sacra e “la valorizzazione sapiente del prezioso tesoro della polifonia, tesa ad elevare il cuore nella lode a Dio”. Le esequie saranno celebrate mercoledì prossimo, alle 15.30, nella Basilica di San Pietro, presiedute dal cardinale Angelo Sodano. Al termine della funzione, Papa Francesco presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio