"Senza figli non c'è futuro!"

L'appello di Benedetto XVI per le famiglie numerose

| 1136 hits

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 15 febbraio 2012 (ZENIT.org) – Al termine dell’Udienza generale, papa Benedetto XVI ha lanciato il suo appello per il sostegno alle famiglie numerose, rappresentate nell’aula Paolo VI, dall’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, salutata dal Santo Padre.

“Nell’odierno contesto sociale - ha affermato Benedetto XVI - i nuclei familiari con tanti figli costituiscono una testimonianza di fede, di coraggio e di ottimismo, perché senza figli non c’è futuro!”.

Il Papa ha dunque incoraggiato la promozione di “adeguati interventi sociali e legislativi a tutela e a sostegno delle famiglie più numerose, perché queste famiglie costituiscono una ricchezza e una speranza per l’intero Paese”.

Nei suoi saluti finali Benedetto XVI ha citato i fedeli della diocesi di Pozzuoli, accompagnati dal vescovo, monsignor Gennaro Pascarella. Ringraziando i membri di questa comunità “per la testimonianza della vostra fede”, il Papa ha auspicato che “le vostre comunità parrocchiali e le varie realtà ecclesiali siano sempre più luoghi di formazione spirituale e di autentica fraternità”.

Il Pontefice ha infine salutato i Cardinali Stanisław Dziwisz e Stanisław Ryłko e le altre Autorità con la Delegazione venute a presentargli la riproduzione della Porta Santa della Basilica di San Pietro che sarà collocata nel museo del Beato Giovanni Paolo II a Wadowice.