"Smetto di fare il prete?", di Marco D'Agostino

Segnalazioni librarie da parte delle Edizioni Messaggero Padova

Roma, (Zenit.org) | 515 hits

Il prete, protagonista del racconto, nella notte tra il mercoledì e il giovedì santo, si trova in una profonda crisi riguardo al suo rapporto affettivo con un Dio che non sente più, con gli altri e con se stesso, tentato di mettere fine a un cammino che credeva autentico e invece si rivela non più percorribile, addirittura sterile. Il testo ha un potere terapeutico: in un’epoca in cui i legami, sempre più fragili, generano debolezza, questa narrazione insegna ai giovani la bellezza di amarsi e scegliersi in Cristo e agli adulti la forza di perseverare nella scelta.

DESTINATARI

Tutti.

AUTORE

MARCO D'AGOSTINO, prete cremonese dal 1995, educatore e insegnante di scienze bibliche in Seminario, è docente di lettere classiche al Liceo Vida di Cremona. Autore di numerose pubblicazioni, col Messaggero ha pubblicato «Buone frequenze. Esercizi di ascolto per sintonie educative» (2011) e «Marmo vivo. Ricordo di don Maurizio Galli» (2011).

DATI BIBLIOGRAFICI

Settore: Attualità
Tematica: ND
Collana: Problemi & proposte

1a edizione 2013
Copertina: Brossura plastificata opaca
Formato: 12,0 x 21,0
Pagine: 96
ISBN: 978-88-250-3348-9
In Libreria da Aprile 2013

Prezzo: € 9,00

ACQUISTALO ONLINE

http://www.libreriadelsanto.it/libri/9788825033489/smetto-di-fare-il-prete.html

NOTA

L'acquisto on-line verrà gestito attraverso il sito LIBRERIA DEL SANTO. Nel caso l'articolo non sia disponibile per l'acquisto on-line, potete richiederlo telefonando al numero verde 800-019591 o inviando un fax allo 049-8225.688.