Sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi in Dottrina Sociale della Chiesa

L'iniziativa è promossa dalla Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice, in collaborazione con l'Istituto Pastorale "Redemptor Hominis"

| 738 hits

ROMA, venerdì, 12 ottobre 2012 (ZENIT.org).- Dal prossimo novembre inizieranno i nuovi anni accademici dei corsi in Dottrina Sociale della Chiesa promossi dalla Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice in collaborazione con l’Istituto Pastorale Redemptor Hominis della Pontificia Università Lateranense.

Le tipologie di offerta formativa si rivolgono a due differenti categorie di utenti: presbiteri e laici.

- il 6° corso riservato a presbiteri e religiosi inizierà il 5 novembre, 

- il 12° corso per laici inizierà il prossimo 10 novembre.

“Per affrontare le sfide che il mondo di oggi ci mette davanti è necessario un lavoro costante e umile di analisi rigorosa all’interno dell’insegnamento della Chiesa per far si che coltivare la conoscenza della Dottrina sociale diventi un elemento di crescita umana e cristiana” ha affermato Domingo Sugranyes Bickel, Presidente della Fondazione Centesimus Annus – Pro Pontifice, riflettendo sull’importanza della conoscenza del Magistero sociale.

Massimo Gattamelata, segretario generale della Fondazione, nel presentare le nuove edizioni dei corsi ha richiamato un passo dell’Enciclica Caritas in Veritate (n. 7) nel quale il Santo Padre, Benedetto XVI, esorta a tenere in grande considerazione il bene comune perché “è il bene di quel noi-tutti, formato da individui, famiglie e gruppi intermedi che si uniscono in comunità sociale. Non è un bene ricercato per se stesso, ma per le persone che fanno parte della comunità sociale e che solo in essa possono realmente e più efficacemente conseguire il loro bene” dunque “volere il bene comune e adoperarsi per esso è esigenza di giustizia e di carità”.

* Per informazioni, si può contattare l’Ufficio stampa: 
Costantino Coros, e-mail: coroscosta@virgilio.it

e-mail: centannus@foundation.va
sito web: www.centesimusannus.org