Sos Ragazzi appoggia le dichiarazioni di Guido Barilla

Filippo Campo esprime solidarietà all'imprenditore per le dichiarazioni a difesa della famiglia tradizionale

Roma, (Zenit.org) | 666 hits

“Desideriamo esprimere la nostra piena solidarietà a Guido Barilla, sostenitore della famiglia tradizionale, vera, quella basata sul matrimonio tra uomo e donna”. Filippo Campo, responsabile della campagna Sos Ragazzi, prende posizione in riferimento alle affermazioni rilasciate dall’imprenditore nel corso di un’intervista alla trasmissione radiofonica “La zanzara” di Radio 24.

Contro l’imprenditore, che ha dichiarato che non intende fare pubblicità con persone omosessuali perché preferisce la famiglia tradizionale, si sta scatenando su media e social network una campagna di boicottaggio “inaccettabile, che – aggiunge Campo – mina il diritto alla libertà di espressione in una società ossessionata dal ‘politically correct’ ad ogni costo”.

“Quanto sta accadendo a Guido Barilla è solo un esempio molto esplicativo della deriva cui potremmo andare incontro qualora dovesse mai essere approvato il disegno di legge sull’omofobia. Nessuno – conclude – sarà più libero di dire quello che pensa e di preferire la normalità della tradizione”.