Terra Santa: una nuova applicazione per visitare i Luoghi Santi

Lanciata dalla Custodia francescana

| 1097 hits

GERUSALEMME, giovedì, 26 maggio 2011 (ZENIT.org).- La Custodia di Terra Santa ha lanciato il 18 maggio una nuova applicazione per iTunes chiamata Terra Sancta per diffondere le iniziative che si svolgono nei Luoghi Santi.

L'applicazione offre informazioni relative ai Luoghi Santi attraverso testi, video, immagini delle celebrazioni, eventi...

Disponibile in quattro lingue – italiano, spagnolo, inglese e francese, e presto in ebraico e arabo –, questa applicazione permette anche di accendere una candela per la Terra Santa e di inviare alla Custodia messaggi e preghiere.

Si tratta della seconda applicazione prodotta dalla Custodia, dopo quella chiamata iBreviary, che offre per tutti i supporti mobili il Breviario e le letture del giorno in sei lingue: italiano, spagnolo, inglese, francese, tedesco e rumeno.