"Ti seguirò. Via crucis con Daniela Zanetta", di Luca Antonioli (ed.)

Segnalazioni editoriali da parte della Editrice "Città Nuova"

Roma, (Zenit.org) | 1028 hits

«Non ti sono bastati gli scherni, gli insulti e le umiliazioni, hai voluto provare, o Signore, il dolore fisico; l’hai voluto imprimere nella tua carne come un marchio di fuoco. (...) Da questa meravigliosa sintesi di dolore e redenzione nasce l’occasione dell’ammalato che si riassume nella frase di san Paolo: “Completo nella mia carne la passione di Cristo!” (...). Certi che la sofferenza è un grande dono di Dio, contraccambiamolo con la nostra piena serena adesione a quello che è il suo progetto su di noi». Così scrive Daniela Zanetta in forma di lettera a Gesù. A Lui racconta gioie e dolori, successi e sconfitte. Alcune di queste pagine sono oggi il commento, profondo e toccante, alla Via crucis.

Daniela Zanetta (1962 -1986), fin dalla nascita convive con una malattia rarissima, dolorosa e invalidante, senza speranza di guarigione: l’epidermolisi bollosa distrofica, una malformazione ereditaria dell’epidermide. L’incontro con la spiritualità del Movimento dei Focolari di Chiara Lubich la rinforza nell’affrontare la malattia.

Il 17 ottobre 2004 il vescovo di Novara Mons. Renato Corti dà inizio al processo di beatificazione della serva di Dio Daniela Zanetta, ora al vaglio della Congregazione dei Santi al Vaticano.

Sulla figura di Daniela Zanetta Città Nuova ha pubblicato: Salto verso l’Alto, ritratto di Daniela Zanetta, di Piero Damosso e Francesca Giordano (2008).

LA COLLANA

La collana FORMAZIONE CRISTIANA E LITURGIA presenta testi di approfondimento e strumenti per la catechesi, per la preghiera e le celebrazioni liturgiche, che accompagnano il credente nella vita personale e comunitaria.

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-6521-1
f.to 10,5x16,5
pp. 40
prezzo: € 2,80