Torna a crescere la febbre per gli euro vaticani

| 204 hits

CITTA’ DEL VATICANO, martedì 30 marzo 2004 (ZENIT.org).- La Santa Sede ha deciso di aprire una nuova sede di vendita al pubblico in occasione della nuova emissione degli euro vaticani, che avrà luogo il 2 aprile prossimo.



L’Ufficio Filatelico e Numismatico ha annunciato che l’emissione delle monete, oggetto del desiderio di moltissimi collezionisti, avrà luogo presso uno sportello che si trova nei dintorni della Basilica di San Paolo fuori le mura.

In questo modo, si potranno evitare i problemi di sicurezza e ordine pubblico negli uffici vaticani, in questi giorni in cui Roma incomincia ad affollarsi di pellegrini e turisti attirati anche dai primi caldi primaverili.

Gli euro, sui quali campeggia l’effigie del Santo Padre, sono emessi in una serie strettamente limitata. Lo sorso anno le monete messe in vendita dal Vaticano sono esaurite lo stesso giorno della loro emissione.