Torna a Roma la mostra "Verbum Domini II"

Dal 2 aprile fino al 22 giugno l'esposizione al Braccio di Carlo Magno

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 357 hits

È imminente il ritorno a Roma della mostra internazionale presso il Braccio di Carlo Magno Verbum Domini II: la Parola del Signore è diretta alle Nazioni.

Offerta dalla Museum of the Bible, la mostra sarà presentata venerdì 28 marzo, alle 11.30, alla Sala Stampa della Santa Sede, alla presenza di rappresentanti del Museum of the Bible (il COO Cary Summers), del Pontificio Istituto Biblico (il rettore José María Abrego de Lacy, S.I.), della Biblioteca Apostolica Vaticana (il viceprefetto Ambrogio Piazzoni), del Pontificio Consiglio per la Cultura (il sottosegretario monsignor Melchor Jose Sanchez de Toca y Alameda) e della American Bible Society (Mario J. Paredes).

Per due millenni, la trasmissione, traduzione e diffusione della Bibbia ha plasmato e trasformato la storia del mondo. Tramite Verbum Domini II: la Parola del Signore è diretta alle Nazioni, i visitatori saranno trasportati intorno al globo e attraverso il tempo, per scoprire la storia della diffusione della Parola del Signore.

La mostra, che vanta oltre 200 rari testi e reperti biblici, si terrà nel Braccio di Carlo Magno, dal 2 aprile 2014 fino al 22 giugno 2014.

Verbum Domini II, è una mostra itinerante internazionale diretta dalla Museum of the Bible. Si articola come seguito di Verbum Domini, altra mostra tenutasi in Vaticano nel 2012, contenente rari testi e reperti biblici appartenenti alla tradizione cristiana, ortodossa ed ebraica. Più di 45.000 persone provenienti da più di 100 paesi hanno visitato la prima edizione di Verbum Domini.