Tre nuovi Ambasciatori per la Santa Sede

Il Papa ha ricevuto questa mattina in Udienza i nuovi rappresentanti diplomatici di Nigeria, Australia e Colombia in occasione della presentazione delle Lettere credenziali

| 826 hits

CITTA' DEL VATICANO, lunedì, 5 novembre 2012 (ZENIT.org) - Il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto questa mattina in Udienza, in occasione della presentazione delle rispettive Lettere Credenziali:

- S.E. il Signor Francis Chukwuemeka Okeke, Ambasciatore di Nigeria presso la Santa Sede;

- S.E. il Signor John Anthony Gerard McCarthy, Ambasciatore di Australia presso la Santa Sede;

- S.E. il Signor Germán Cardona Gutiérrez, Ambasciatore di Colombia presso la Santa Sede.

*

Il Dr Chukwuemeka Okeke, nuovo Ambasciatore della Nigeria presso la Santa Sede, è nato ad Onitsha (Anambra) il 10 ottobre 1952, è sposato ed ha tre figli.

Laureato in Medicina e Chirurgia (Università di Nigeria, 1977), ha ottenuto una Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia (Royal College del Regno Unito, 1983) ed è divenuto Fellow del Collegio dei Chirurghi dell'Africa Occidentale nonché del Collegio dei Ginecologi ed Ostetrici del Regno Unito.

Ha svolto la professione medica in varie parti della Nigeria, lavorando successivamente in Irlanda ed in Gran Bretagna. Ha ripreso l'attività medica in Nigeria nel 1987 e dal 1997 è proprietario e Direttore Sanitario del Peenok Medical Centre ad Uwani (Enugu, Nigeria).

Parla la lingua inglese.

*

L'Ambasciatore di Australia presso la Santa Sede, il Signor McCarthy, è nato il 20 ottobre 1947, è sposato ed ha sei figli.

Laureato in Lettere ed in Legge (Università di Sydney, 1965 e 1970), si è specializzato in Giurisprudenza (1971) ed ha ottenuto un master in Lettere (Università di Virginia, 1975). È di professione Avvocato. 

Tra gli incarichi svolti: Barrister della Suprema Corte del New South Wales (dal 1976); Consigliere della Regina per il New South Wales e Membro della Commissione per gli aiuti legali (dal 1988); Giudice dell'Ufficio legale per le decisioni amministrative del Tribunale del New South Wales (1995-2005).

Inoltre, è stato: Presidente della Società St. Thomas More - Collegio di Avvocati cattolici (1993-2005); Direttore dell'Ospedale St. Margaret a Sydney (1996-1997); Direttore del Museo per l'arte contemporanea di Sydney (2001-2004); Direttore della Fondazione australiana per la Chiesa che soffre (1995-2012).

Conosce il francese ed il latino. È autore di numerose pubblicazioni su questioni legali ed è membro attivo di Associazioni pro-indigeni nonché educative e sportive. È, inoltre, Commendatore dell'Ordine di San Gregorio Magno (dal 2006).

*

Infine, il Signor Cardona Gutiérrez, nuovo Ambasciatore di Colombia presso la Santa Sede, è nato a Manizales il 28 dicembre 1956, è sposato ed ha due figli.

Laureato in Ingegneria civile (Università Nazionale di Colombia), si è specializzato in Management pubblico (Università di Harvard) e d'Impresa (Università Los Andes a Bogotá).

Dopo aver svolto le attività di docente all'Università Autonoma di Manizales e presso l'Università Los Andes a Bogotá, oltre che d'ingegneria e costruzione nel settore privato e di opere pubbliche, ha ricoperto successivamente gli incarichi di: Governatore del Dipartimento di Caldas (1989-1990); Sindaco di Manizales (1992-1994; 1999-2002); Direttore del Programma della Presidenza della Repubblica per la lotta alla corruzione (2003); Ministro del Trasporto (2010-2012).