Tutti i Movimenti Per la Vita d'Europa a Roma per "Uno di Noi"

Al via nella Capitale, sabato 15 giugno, la terza Assemblea generale dell'iniziativa europea

Roma, (Zenit.org) Elisabetta Pittino | 356 hits

La 3a Assemblea Generale dell’Iniziativa Popolare Europea "Uno di Noi" si svolgerà a Roma sabato 15 giugno. Saranno presenti 27 paesi dell’UE più la Croazia, che dal 1° Luglio sarà nell’Unione.

I lavori saranno aperti dall’On. Carlo Casini, Presidente della Commisione Affari Costituzionali dell’UE e dal Presidente del Movimento per la Vita Italiano, e dall’On. Jaime Mayor Oreja. Seguirà la presentazione dello status quo diOne of Us in Europa a cura dell’Ufficio di Coordinamento Europeo, con la dott.ssa Ana del Pino, coordinatrice esecutiva dell’iniziativa.

Il prof. Pino Noia, Presidente della Quercia Millenaria e dell’AIGOC, insieme alla Dott.ssa Maria Luisa Ranallo Salamon, membro dei direttivo del MPV italiano, presenteranno poi “L’esperienza di Telefono Rosso e SOS Vita a Roma e in Italia. Un ponte attraverso l’Europa”.

L’evento si inserisce nelle giornate dedicate all’Evangelium Vitae. I coordinatori europei, di diverse religioni, saranno presenti infatti alla Santa Messa di domenica 16 giugno, in Piazza San Pietro, per rendere omaggio al documento redatto da Giovanni Paolo II che è stato ed è tuttora fondamentale per chi, credente e non, si occupa della difesa della vita umana nascente.

"Uno di Noi" ha raccolto finora 553.344 firme. Già sette Stati hanno raggiunto il minimo necessario: l’Italia rimane in testa alla classifica, seguita da Polonia e Ungheria. Tuttavia mancano ancora un milione di firme. Attualmente "Uno di Noi" è la seconda Iniziativa a favore della vita in Europea, superata solo da "Right2water". 

Una nuova Europa sta nascendo grazie ai cittadini e al Trattato di Lisbona che ha introdotto l’ Iniziativa Popolare Europea, nuovo mezzo di democrazia, ideato per avvicinare i cittadini al continente. L’Assemblea Generale a Roma, la terza dalla registrazione dell’Iniziativa, è quindi a tutti gli effetti un evento.

Saranno presenti i rappresentanti, e in alcuni casi le delegazioni, di tutti gli Stati, la maggior parte di persona, alcuni via skype. Ognuno degli ospiti pronuncerà un proprio intervento. Seguirà un tempo di discussione e confronto, moderato da Gregor Puppinck, Presidente del Comitato dei cittadini. Presenti, tra gli altri, anche il prof. Filippo Vari, vice presidente del Comitato dei cittadini, e Josè Luis Bazan, legal advisor COMECE, oltre alla vice presidenza del MPV italiano.

*

Per essere uno di noi, firma e fai firmare "Uno di Noi" on line sul sito www.oneofus.eu (per l’Italia anche sul sito www.unodinoi.mpv.org) o sul modulo cartaceo, scaricabile sempre dai siti indicati.

I moduli cartacei compilati vanno inviati (meglio se con raccomandata con ricevuta di ritorno) per posta al coordinatore Nazionale che per l’Italia è Michele Trotta, presso la Segreteria Nazionale del MPV italiano in Lungotevere dei Vallati n. 2, 00186- Roma, tel. 0668301121.

E’ possibile sostenere Economicamente Uno di Noi facendo una donazione a Fondazione VITA NOVA Onlus Lungo Tevere dei Vallati 2 - 00186 ROMA (Italy), C.F. 07729580584 (http://www.fondazionevitanova.it/donazioni.php) IBAN: IT27H0200812809000102278000,  BIC: UNCRITM1OP8, Causale: One of Us.

Uno di Noi è su twitter, su facebook, su google e su youtube.

https://ec.europa.eu/citizens-initiative/ECI-2012-000005/public/signup.do