Un "antico compagno di studi" dedicato completamente ai poveri

Il cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone, ricorda don Andrea Gallo, sacerdote genovese scomparso ieri a 84 anni

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 456 hits

“Ricordo nella preghiera un antico compagno di studi": così il cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone, ha commemorato don Andrea Gallo, scomparso ieri a Genova all’età di 84 anni.

Come reso noto oggi dal direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, il porporato ha rivolto un pensiero all’amico sacerdote con cui, durante gli anni trascorsi a Genova come arcivescovo, ha avuto un dialogo ''a volte franco e vivace''.

In don Gallo – ha inoltre affermato il Segretario di Stato - ''la dedizione in favore dei bisognosi non poteva non avere come sorgiva ispirazione la sua identità sacerdotale''.

La spiccata “dedizione ai poveri” di don Andrea Gallo è stata ricordata anche dall'Osservatore Romano. Il quotidiano vaticano ha riportato oggi in corsivo, oltre alle parole del cardinale Bertone, anche quelle del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del cardinali Angelo Bagnasco, che hanno espresso ammirazione per l'impegno sociale del sacerdote genovese.

I funerali di don Gallo si terranno sabato prossimo, alle 11.30, nella chiesa del Carmine, a Genova. Celebrerà l'arcivescovo cardinale Angelo Bagnasco.