Condividi questo articolo

Un centro per la vita nel "teatro della morte" dei gulag staliniani

A Magadan un'iniziativa pro-life con il sostegno di Aiuto alla Chiesa che Soffre Ogni anno in Russia centinaia di migliaia di bambini non vengono alla luce. A fronte di 10 nascite si registrano 13 gravidanze interrotte. Durante il periodo sovietico l’aborto costituiva un …