"Un miracolo d'amore" nella basilica di San Giuseppe al Trionfale

Il cardinale Vallini ha incontrato i volontari del Centro di Aiuto alla Vita della parrocchia romana, che, in un anno dalla fondazione, vanta già 45 mamme e 70 minori assistiti e 12 bambini nati

Roma, (Zenit.org) Laura Minniti | 230 hits

Un anno fa veniva inaugurato il Centro di Aiuto alla Vita nella Basilica romana di San Giuseppe al Trionfale. Un piccolo gruppo di volontari, guidati dal Parroco don Wladimiro Bogoni e coordinati dalla sottoscritta, pronunciava il proprio "sì" al progetto meraviglioso di custodire la Vita attraverso gesti, sguardi, aiuti concreti, affidandosi alla Vergine Maria.

Quel “si” è stato ripetuto tante volte nel quotidiano e, a volte non facile, impegno di noi tutti i volontari. Sicuramente il desiderio di fare, di realizzare e la professionalità e serietà di ognuno è stata importante al raggiungimento dei risultati. Fin da subito è stato evidente che il Centro giorno dopo giorno cresceva e dava frutti per un “Amore” più grande che è parte di un miracolo di Dio.

I frutti sono stati così rigogliosi che, lo scorso 10 marzo, il cardinale vicario Agostino Vallini ha voluto incontrare questa piccola realtà della Diocesi di Roma. Accompagnati dal parroco, don Wladimiro, guida spirituale e responsabile del Centro, abbiamo raccontato al cardinale il nostro cammino, le nostre esperienze negli incontri con le mamme, i bambini e le famiglie, come pure il contatto con le ferite e le povertà umane, e con le speranze e i sogni di avere una Casa che accolga le mamme in gravidanza e i figli minori in difficoltà e solitudine.

Al porporato, abbiamo illustrato i progetti futuri sulla famiglia e sui giovani per sostenere le coppie, accompagnarle nel matrimonio e nelle situazioni di crisi. L'incontro è stato segnato dalla gioia condivisa di chi si sente grato per la Vita donata da Dio; il dialogo è stato intenso, vissuto “da cuore a cuore”, il nostro cuore e quello di Vallini, non solo come cardinale, ma soprattutto come Pastore che ci ha sorpreso per il calore e la semplicità con cui ci ha accolto.

Il cardinale vicario è rimasto piacevolmente colpito nell’ascoltare come, in così poco tempo, il Centro di Aiuto alla Vita abbia ottenuto dei buoni risultati: oltre 45 mamme e 70 minori assistiti, 12 bambini nati. Il tutto grazie al collegamento e coordinamento in rete con il Servizio minori dei vari municipi, della Caritas, dei servizi sanitari dell’ospedale San Giovanni e dell’Aurelia hospital. Ma anche con le associazioni di altre comunità parrocchiali.

Davanti alla nostra esperienza, Vallini ha espresso un forte ringraziamento, soprattutto per l’amore semplice e immediato che i volontari hanno messo nel loro impegno, da parte di alcuni anche specialistico e professionale. Il Vicario di Roma ha quindi assicurato aiuto e preghiere, ed ha concluso l'incontro con la sua Benedizione.

Abbiamo lasciato in dono al cardinale la musica di un giovane compositore, Gabriele Tosi, che accompagna i momenti dedicati alle "Preghiere per la Vita" che si svolgono ogni secondo lunedì del mese, alle 21, nella Basilica di San Giuseppe al Trionfale. 

*

Cliccare anche su ZENIT: http://www.zenit.org/it/articles/un-centro-per-la-vita-dal-profumo-di-famiglia

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/pages/Centro-di-Aiuto-alla-Vita-San-Giuseppe-al-Trionfale-Roma/714040961958622?fref=ts

Per qualsiasi necessità o emergenza, contattare il numero SOS: 345/ 7413600

Per sostenere il Centro di Aiuto alla Vita di San Giuseppe al Trionfale, è possibile effettuare una donazione a “PROGETTO SPERANZA": Conto Corrente nr. 17054008, intestato a: Basilica San Giuseppe al Trionfale; causale: Centro per la Vita.