Un vescovo italiano in Guatemala

Il Papa ha nominato anche nuovi vescovi in Canada e negli USA

| 1180 hits

CITTA’ DEL VATICANO, venerdì, 14 settembre 2012 (ZENIT.org) -  Papa Benedetto XVI ha nominato oggi un italiano alla guida della diocesi di Quiché, in Guatemala. Si tratta dell’attuale vescovo di Zacapa y Santo Cristo de Esquipulas, mons. Rosolino Bianchetti Boffelli.

Nato il 25 febbraio 1945 a Camisano, in provincia di Cremona, in Italia, il nuovo vescovo di Quiché è stato ordinato sacerdote nel 1974 per la diocesi di Crema, per essere inviato successivamente in Venezuela e poi in Guatemala come sacerdote fidei donum.

Incardinato nella diocesi di Quiché nel 1987, era stato nominato nel 2005 vicario generale e parroco della parrocchia della Cattedrale di Santa Cruz del Quiché.

Nominato vescovo di Zacapa y Santo Cristo de Esquipulas nel novembre 2008 ed ordinato vescovo il 31 gennaio 2009, mons. Bianchetti Boffelli è membro del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale del Guatemala e presidente della Commissione Episcopale per gli Affari Sociali e della Caritas guatemalteca.

Il Santa Padre ha nominato oggi anche un nuovo vescovo in Canada, dove mons. Gerard Paul Bergie, finora vescovo titolare di Tabe ed ausiliare di Hamilton (Ontario), guiderà la diocesi di St. Catharines.

Nato nel 1959 ad Hamilton, mons. Bergie ha studiato presso il St. Peter’s Seminary di London e ha ottenuto il Master of Divinity della University of Western Ontario.

Ordinato sacerdote nel maggio 1984 per la diocesi di Hamilton, ha coperto vari incarichi pastorali e ha ottenuto la licenza in Diritto Canonico presso l’Università di San Tommaso d’Aquino (Angelicum) a Roma.

Diventato vescovo titolare di Tabe ed ausiliare di Hamilton nel 2005, mons. Bergie è membro del Comitato per la Catechesi in seno alla Conferenza Episcopale di Canada.

Sempre oggi, il Pontefice ha nominato vescovo di Lincoln, negli Stati Uniti, mons. James Douglas Conley, finora vescovo titolare di Cissa ed ausiliare di Denver.

Il nuovo vescovo di Lincoln, nello Stato di Omaha, è nato nel marzo 1955 a Kansas City (Missouri) e dopo la sua conversione al cattolicesimo è stato battezzato nel dicembre del 1975.

Ha una licenza in Teologia morale presso l’Accademia Alfonsiana a Roma ed è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Wichita (Kansas) nel maggio del 1985.

Ha prestato servizio presso la Congregazione per i Vescovi (1996-2006) e dopo il suo ritorno in diocesi nel 2006 è stato nominato vescovo titolare di Cissa ed ausiliare dell’arcidiocesi di Denver nell’aprile 2008.