Una copia della Bibbia di Gutenberg nel Museo di Giovanni Paolo II a Czestochowa

Più di seimila e cinquecento medaglie e monete con l'immagine del Papa polacco

| 773 hits

di Don Mariusz Frukacz 

CZESTOCHOWA, martedì, 21 agosto 2012 (ZENIT.org).- Il Museo delle Monete e Medaglie di Giovanni Paolo II a Czestochowa si è arricchito di una copia della Bibbia di Gutenberg di Pelplin.

L’originale della Bibbia di Gutenberg in Polonia si trova nel Museo Diocesano di Monsignor Stanislaw Wojciech Okoniewski in Pelplin.

“L’undici di agosto è stato celebrato il primo anniversario dell'apertura del nostro museo e sono lieto che abbiamo nella nostra collezione una così speciale copia della Bibbia”, ha detto a ZENIT, Krzysztof Witkowski, fondatore e direttore del Museo.

”La stampa che si trova nella nostra collezione è diversa da qualsiasi altra fatta in precedenza. Ristampe e copie che sembravano nuove sono state fatte da francesi e tedeschi. La copia a nostra disposizione è tutta originale: stampa in rilievo, macchie di umidità, e persino il carattere del tempo”, ha sottolineato Witkowski.

"Una copia che contiene tutte le tracce di sporco e ciò che viene lasciato sulle pagine dal passaggio del tempo. La copia nella nostra collezione è numerata con il numero 5", ha preseguito il direttore del Museo.

La Bibbia di Gutenberg di Pelplin è una dei 19 esemplari sopravvissuti fino ai giorni nostri. Si tratta di due volumi, copie complete della Bibbia stampata da Gutenberg negli anni 1452-1455.

Nel 2003, Papa Giovanni Paolo II ha ricevuto la prima copia della ristampa della Bibbia di Gutenberg di Pelplin.

Il Museo Museo delle Monete e Medaglie di Giovanni Paolo II, è stato aperto a Czestochowa l’11 agosto del 2011. L'apertura ufficiale si è realizzata in presenza del cardinale Stanislaw Dziwisz, arcivescovo di Cracovia ed ex segretario di Papa Giovanni Paolo II. Erano presenti anche il fotografo di Giovanni Paolo II, Arturo Mari, e l'arcivescovo Stanislaw Nowak, metropolita di Czestochowa. Il Museo possiede una collezione di più di seimila e cinquecento medaglie e monete con l'immagine del Pontefice polacco.

Per i maggiori informazioni: http://www.jp2muzeum.pl/it