"Una grave mancanza di rispetto per il Papa"

Padre Lombardi stigmatizza il manifesto apparso oggi a Roma

| 1262 hits

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 16 novembre 2011 (ZENIT.org) – Il fotomontaggio apparso nella giornata di oggi a pochi passi dal Vaticano “è un uso improprio dell’immagine del Santo Padre”. Lo ha dichiarato padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana.

L’immagine contestata, realizzata da una nota casa di moda per annunciare la costituzione della Fondazione Unhate, raffigura papa Benedetto XVI nell’atto di baciare sulla bocca l’Imam del Cairo. Un messaggio che, ad avviso degli ideatori, sarebbe stato diffuso per combattere la “cultura dell’odio”.

“Bisogna esprimere una decisa protesta per un uso del tutto inaccettabile dell’immagine del Santo Padre, manipolata e strumentalizzata nel quadro di una campagna pubblicitaria con finalità commerciale”, ha affermato padre Lombardi.

Il portavoce vaticano ha definito l’iniziativa “una grave mancanza di rispetto per il Papa, di un’offesa dei sentimenti dei fedeli, di una dimostrazione evidente di come nell’ambito della pubblicità si possano violare le regole  elementari del rispetto delle persone per attirare attenzione per mezzo della provocazione”.

Lombardi ha infine annunciato che “la Segreteria di Stato sta vagliando i passi da fare presso le autorità competenti per garantire una giusta tutela del rispetto della figura del Santo Padre”.