Una solida formazione liturgica.... via web

Al via, il prossimo mese, il Corso di Liturgia per la pastorale del Pontificio Istituto Liturgico Sant'Anselmo, in collaborazione con l'Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma

| 1077 hits

ROMA, martedì, 18 settembre 2012 (ZENIT.org) – Una interessante iniziativa prenderà il via il prossimo mese, giovedì 18 ottobre, per tutti coloro che desiderano una solida formazione liturgica di base. Il Pontificio Istituto Liturgico S.Anselmo, in collaborazione con l’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma, apre, infatti, le sue porte per offrire un Corso di Liturgia per la pastorale, tenuto dai docenti dell'Istituto.

Fin qui nulla di nuovo, se non per il fatto che accanto all'insegnamento tradizionale viene offerta anche la possibilità di partecipare al corso via web, oltre che nella forma di partecipazione in aula.

Le lezioni in aula saranno riprese, infatti, con videocamera e rese disponibili per la visione sul sito internet dell’Ufficio liturgico, al quale gli iscritti al corso e-learning potranno accedere con password personale.

«In questo modo la proposta formativa diviene fruibile da parte di un uditorio molto più vasto» ha dichiarato a ZENIT, padre Giuseppe Midili, direttore dell'Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma. «Attraverso il web, infatti, ogni utente può collegarsi alla pagina dell'Ufficio e scaricare il video delle lezioni e le dispense dei professori in formato pdf» ha aggiunto.

L’iniziativa – ormai quasi una tradizione del Pontificio Ateneo S.Anselmo – vuole, inoltre, essere un’occasione per celebrare il Concilio Vaticano II, nell’anno del 50° anniversario dal suo inizio, approfondendone i contenuti e il ricco patrimonio tramandatoci.

«Il Concilio Vaticano II è stato un evento ecclesiale dagli intenti fortemente pastorali» ha spiegato, infatti, padre Midili. L'ufficio liturgico del Vicariato «ha scelto, quindi, di sfruttare a questo scopo i moderni mezzi di comunicazione, in modo da attuare le indicazioni emerse dalla Costituzione Sacrosanctum Concilium ed offrire molteplici proposte di formazione liturgica».

I lavori cominceranno giovedì 18 ottobre 2012. L'appuntamento è, poi, ogni giovedì, dalle ore 18,00 alle ore 19,30, presso la sede del Pontificio Istituto Liturgico S. Anselmo, in Piazza dei Cavalieri di Malta, 4.

Il corso è triennale e ciclico: conta, cioè, di quattro incontri introduttivi alla teologia, alla sacra Scrittura, all'ecclesiologia e alla liturgia, che vengono riproposti ogni anno per i nuovi iscritti che possono, così, iscriversi partendo da qualsiasi anno.

L’obiettivo specifico è di formare operatori pastorali alla liturgia della Chiesa, mettendone in luce soprattutto la dimensione teologica e pastorale, ma offrendo anche i fondamenti storici e biblici. Offrendo una formazione completa e di base, il corso non necessita, quindi, di titoli e competenze pregresse.

In modo particolare, la proposta si rivolge ai candidati al diaconato e ai ministeri istituiti, alle religiose, ai membri dei gruppi liturgici parrocchiali, ai ministri straordinari della Comunione, a quanti esercitano un ministero di fatto e ai fedeli che vogliono approfondire la liturgia.

Gli studi si svolgono lungo un triennio. Ogni annualità si conclude con un esame-verifica dei contenuti appresi, e a conclusione dei tre anni, gli studenti sono chiamati a una verifica complessiva che attesti la capacità di fare sintesi tra i vari insegnamenti ricevuti.

Il superamento degli esami e della verifica finale dà diritto a un attestato rilasciato dal Pontificio Ateneo S. Anselmo e dall'Ufficio Liturgico del Vicariato. L'esame si terrà nel mese di giugno presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo. Sono ammessi anche studenti che non volessero sostenere gli esami, a cui si rilascia un attestato di partecipazione.

Le iscrizioni termineranno giovedì 18 ottobre 2012. È possibile effettuarle presso l’Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma, piazza S. Giovanni in Laterano, 6 A, dal lunedì al venerdì, ore 9.30 - 12.30.

È necessario prima scaricare e compilare il modulo di iscrizione dal sito www.ufficioliturgicoroma.it, alla sezione formazione - liturgia per la pastorale.

Il contributo spese è di euro 140,00, da inviare tramite:

- Bollettino postale: Conto Corrente n. 31232002 intestato a Diocesi di Roma

- Bonifico: IBAN: IT 16 M 03359 01600 100000010151 intestato a Diocesi di Roma, Piazza S. Giovanni in Laterano, 6A, Roma.

In entrambi i casi, bisogna specificare sempre nella causale "Corso liturgia pastorale S. Anselmo". Infine, una copia del versamento, insieme con il modulo di iscrizione e due fototessere uguali e recenti vanno spediti per posta o consegnati all'Ufficio Liturgico del Vicariato di Roma, Piazza S. Giovanni in Laterano, 6A, Roma, specificando sempre nella causale "Corso liturgia pastorale S. Anselmo".

Per ulteriori informazioni: ufficioliturgico@vicariatusurbis.org - 06.6988.62.14.