Una suora, un comico, un ex calciatore e il tema della scelta

Domattina a Milano una tavola rotonda sul tema della vocazione

| 896 hits

MILANO, domenica, 9 dicembre 2012 (ZENIT.org) - Madre Silvianita Galimberti, Enrico Bertolino e Paolo Orlandoni si ritroveranno insieme in una tavola rotonda, che si terrà domani, lunedì 10 dicembre, dalle ore 10 alle 13, presso l’Auditorium dell’Istituto Maria Consolatrice di via Galvani 26, a Milano.

Accanto a loro due frati cappuccini milanesi: Sergio Pesenti e padre Costanzo Natali. L’occasione è data dell’anniversario della morte di Padre Arsenio Migliavacca da Trigolo, cappuccino e fondatore delle Suore di Maria SS. Consolatrice, avvenuta il 10 dicembre 1909.

Il tema della tavola rotonda sarà: Scegliere o non scegliere? Quando la vocazione riguarda ciascuno di noi. L’esempio di Padre Arsenio.

“In questi ultimi anni abbiamo lavorato duramente per recuperare la memoria del nostro Fondatore - spiega Madre Silvianita, Madre Generale delle suore di Maria SS Consolatrice - Era rimasta chiusa in un cassetto. Forse perché per arrivare a scegliere di diventare religioso e fondatore di un ordine religioso ha vissuto momenti nei quali non riusciva a trovare la strada giusta. Spesso crediamo che le vite dei santi, dei beati, delle donne e degli uomini di Chiesa siano lineari. Non è così. Per nulla. Ma sono speciali perché cercano la strada che Dio offre loro fino a quando non la trovano”.

Due amici porteranno il proprio saluto alle Suore di Maria SS. Consolatrice: Enrico Bertolino, attore, comico, conduttore tv e Paolo Orlandoni, ex portiere dell’Inter, oggi nello staff tecnico della squadra Primavera.

“Ci lega a loro conoscenza e stima reciproca – dice la Madre Generale -. Apparteniamo a mondi solo apparentemente lontani”.

I due ospiti porteranno il loro contributo al tema della “scelta” partendo proprio dall’amore per il teatro comico di Bertolino e la passione per il calcio di Orlandoni.

L’incontro prosegue nel pomeriggio, dalle 15 alle 16, due giovani religiosi: padre Marco Finco e Suor Daniela Tasca incontreranno un gruppo di ragazzi dell’Istituto e affronteranno il tema: Precari per vocazione?.

“Quando attorno a noi vige la precarietà - sottolinea Madre Silvianita - scegliere è ancora più difficile. I ragazzi della nostra scuola, come la maggior parte dei ragazzi italiani ed europei, si interroga con preoccupazione sul futuro che li attende. È nostro dovere fornire loro qualche strumento in più, magari meno tradizionale, per leggere la realtà che li attende”.

Alle ore 16, verrà proiettato in anteprima il documentario La memoria ritrovata, prodotto dalle Suore di Maria SS. Consolatrice, sulla vita di Padre Arsenio.

Sarà possibile seguire i lavori della giornata in diretta streaming sui siti: www.ismc.it e www.nova-t.it.

* Per ulteriori informazioni:
sante@nova-t.it