Una tragedia insensata

Messaggio di cordoglio del Papa per la sparatoria negli USA

| 953 hits

CITTA' DEL VATICANO, sabato, 15 dicembre 2012 (ZENIT.org).- In un telegramma inviato all’Amministratore diocesano di Bridgeport, monsignor Jerald A. Doyle, Benedetto XVI ha espresso il suo sgomento e la sua vicinanza alle famiglie delle vittime della sparatoria avvenuta nella mattinata di ieri nella scuola elementare Sandy Hook a Newtown, nello Stato americano del Connecticut, in cui un ventenne ha ucciso 26 persone, fra cui 20 bambini, prima di suicidarsi. Il telegramma porta la firma del cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato.

***

A monsignor Jerald A. Doyle
Amministratore Diocesano
Diocesi di Bridgeport

Il Santo Padre è stato prontamente informato della sparatoria nella scuola elementare Sandy Hook a Newtown e mi ha chiesto di trasmettere il suo profondo dolore e la certezza della sua vicinanza nella preghiera alle vittime e alle loro famiglie, e a tutti coloro colpiti dall’evento scioccante. In seguito a questa tragedia insensata, egli chiede a Dio, nostro Padre, di consolare tutti coloro che sono afflitti e di sostenere l’intera comunità con la forza spirituale che trionfa sulla violenza con il potere del perdono, della speranza e dell'amore che riconcilia.

Cardinale Tarcisio Bertone
Segretario di Stato

[Traduzione dall'inglese a cura di ZENIT]