Unioni civili: una firma per dire "no"

CitizenGo lancia una petizione per bloccare il progetto di legge in discussione in parlamento da settembre

Roma, (Zenit.org) Redazione | 345 hits

Contro il progetto di legge sulle unioni civili promosso dal Governo Renzi si sono schierate diciotto associazioni, a partire da CitizenGo, promotrice della petizione richiedente il ritiro del provvedimento.

Secondo i firmatari l’idea di fondo del progetto di legge, che dovrebbe approdare in Parlamento il prossimo settembre, è quella di “introdurre il matrimonio gay senza chiamarlo con questo nome”.

In altre parole, come esplicitato nella stessa bozza di legge, “alle unioni civili tra persone dello stesso sesso si applicano tutte le disposizioni previste per il matrimonio”, escluso il diritto di poter adottare.

In realtà, fa notare CitizenGo, la nuova legge prevede l’escamotage della “stepchild adoption”, ovvero la possibilità di adozione dei figli del partner, da parte dell’altro partner, qualunque sia il suo sesso.

Tutto ciò renderebbe molto più concreta la possibilità di adozione da parte delle coppie omosessuali, come effettivamente è avvenuto in Gran Bretagna.

Il breve testo della petizione rivolta al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e ai capigruppo della Camera dei Deputati, riporta le seguenti parole: “Credo nel valore della famiglia fondata sul matrimonio di un uomo e una donna e sono allarmato dalla recente notizia secondo cui una legge sulle "civil partnership" verrà proposta ed approvata in parlamento il prossimo settembre”.

La sottoscrizione che ha superato 27mila firme sulle 50mila necessarie, è sostenuta, oltre che da CitizenGo, dalle seguenti associazioni: Alleanza Cattolica; Associazione Arché; Associazione Culturale Identità Europea; Associazione Nonni 2.0; CitizenGO; Comitato Famiglia Educazione Libertà; Comitato "Sì alla Famiglia"; Europei per la Manif - Dodici Stelle; Famiglie Numerose Cattoliche; Fondazione "Novae Terrae"; Giuristi per la Vita; La Manif Pour Tous Italia; La Nuova Bussola Quotidiana; Movimento Cristiano Lavoratori; Movimento Europeo per la Difesa della Vita e della Dignità Umana; Movimento per la Vita; Notizie Pro Vita; SOS Ragazzi. (L.M.)

***

[Per firmare: http://www.citizengo.org/it/8686-no-al-matrimonio-gay]