Unità della fede, molteplicità dei saperi

Giornata di Studio Internazionale domani all'Università Europea di Roma

| 720 hits

ROMA, giovedì, 22 novembre 2012 (ZENIT.org) - Nell’ambito della Settimana della Filosofia organizzata dall’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, l’Università Europea di Roma (www.unier.it) celebra venerdì 23 novembre 2012, alle 9.00, la Giornata di Studio Internazionale su “Unità della fede, molteplicità dei saperi".

All'incontroa partecipano professori e studiosi di varie università italiane e straniere: prof. Janos Kelemen (Università ELTE di Budapest),prof. Carmelo Vigna (Università Cà Foscari di Venezia), prof. Angelo Campodonico (Università degli Studi di Genova). Per l’Università Europea di Roma saranno presenti il Rettore prof. Padre Paolo Scarafoni, LC e i prof. Giuseppe D’Acunto, Ettore De Monte, Claudia Navarini, Paolo Scapellato, Guido Traversa, Vincenza Tripaldi, Susy Zanardo. Alcuni studenti dell’università Europea di Roma che frequentano il corso di laurea magistrale in Psicologia presentano inoltre dei poster.

Il convegno tratterà il tema cruciale del rapporto fra l’esperienza unitaria della fede, caratterizzata da profonda unità (non a caso la questione dell’unità del cuore è da sempre sviluppata nella spiritualità contemplativa) e la realtà molteplice dei saperi, che possono dialogare proficuamente soltanto in un’ottica di unitarietà, come vuole la prospettiva della università.