Vietnam: decesso di due vescovi nello stesso giorno

Si tratta di mons. Joseph Hoang Van Tiêm e mons. Thomas Nguyên Van Tân, deceduti entrambi il 17 agosto. La loro scomparsa ha creato grande commozione nella Chiesa del Paese asiatico

Roma, (Zenit.org) | 247 hits

Come riferito dall’agenzia delle Missioni Estere di Parigi, Églises d'Asie, due vescovi vietnamiti sono deceduti all’improvviso nell’arco della giornata di sabato 17 agosto. I due presuli sono monsignor Joseph Hoang Van Tiêm, vescovo della diocesi di Bui Chu, nella parte settentrionale del Vietnam, e monsignor Thomas Nguyên Van Tân, responsabile della diocesi meridionale di Vinh Long.

Monsi. Van Tiêm, 74 anni, è deceduto alle ore 4 del mattino, in seguito ad un infarto del miocardio. Mons. Van Tân, 73 anni, è invece morto improvvisamente in serata, quando nulla lasciava prevedere il tragico epilogo. Due giorni prima, il presule aveva celebrato ancora in cattedrale la solennità dell'Assunzione.

Secondo la EDA, i decessi hanno creato grande commozione, non solo nelle diocesi di cui i presuli erano titolari, ma in tutta la Chiesa del Vietnam. A nome della Conferenza Episcopale del Vietnam, il presidente mons. Pierre Nguyên Van Nhon, ha inviato una lettera di condoglianze alle diocesi colpite dal lutto.