Vivere la paternità da separati

Venerdì 15 marzo, presso il teatro dell'Angelo, si terrà un dibattito promosso dal Progetto Cultura e Spettacolo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma

Roma, (Zenit.org) | 560 hits

"Cosa accade oggi a una coppia che 'osa' separarsi?” è il tema del dibattito, promosso dal Progetto Cultura e Spettacolo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, che si svolgerà nella capitale, il prossimo 15 marzo alle 17, presso il teatro dell’Angelo (Via Simone de Saint Bon, 19, nell’ambito degli “Spazi visivi”.

L’ incontro si aprirà con la proiezione del film "Gli equilibristi”. Seguirà una tavola rotonda su paternità e separazione a cui prenderanno parte, il regista del film, Ivano De Matteo; Antonio Matricardi, vicepresidente dell’Associazione “Papà Separati Onlus”; Tiberio Timperi, giornalista, conduttore televisivo, e autore del libro “Nei tuoi occhi di bambino” (Ed. Longanesi, 2012), che racconterà al pubblico, la propria toccante esperienza dell’amore di un padre separato per il figlio. Il dibattito, sarà moderato da Daniele Bocciolini, avvocato e componente del Progetto Cultura e Spettacolo. E' prevista la partecipazione anche del Vice Sindaco, Sveva Belviso, la quale ha recentemente inaugurato la “Casa dei papà”, cioè una struttura che accoglie i padri separati in difficoltà .

Sinossi “Gli Equilibristi” (2012)

Giulio ha quarant'anni e una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un'auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica e un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Giulio viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni "osa" separarsi?

Info: Avv. Daniele Bocciolini
Email : daniele.bocciolini@hotmail.it