Ultimo articolo della categoria "Paolo VI"

Quando Montini salvò una famiglia ebrea...

Nel 1943, il futuro papa Paolo VI, allora sostituto della Segreteria di Stato, procurò alla famiglia Terracina documenti falsi, trasformando il cognome in Bonacina per salvarli dalla deportazione nazista

Città del Vaticano, (ZENIT.org) Giuseppe Rusconi | 362 hits

A margine della commemorazione per la Giornata della Memoria 2015 presso l’auditorio Antonianum, abbiamo avuto l’occasione di incontrare un’appartenente alla Comunità ebraica di Roma, la settantenne Clelia Terracina. La quale ci ha raccontato una storia interessante, una storia di famiglia che le è stata tramandata...

leggi tutto

Categories

Ultimi Tweet Twitter