Ultimo articolo della categoria "Cristianesimo"

Meriam è arrivata negli Stati Uniti

La donna sudanese condannata per apostasia è giunta stanotte a Filadelfia. "È la fine di un incubo", le sue prime parole

Roma, (Zenit.org) Redazione | 25 hits

“È la fine di un incubo”. Sono queste le prime parole pronunciate da Meriam Yahya Ibrahim, la donna sudanese condannata a morte nel suo Paese per apostasia ed espatriata con l’intervento del governo italiano, appena giunta negli Stati Uniti con un volo proveniente da Roma. Meriam e la sua famiglia sono arrivati sta...

leggi tutto

Rubriken

Ultimi Tweet Twitter