Ultimo articolo della categoria "Giustizia"

Pakistan. Condannati a 25 anni i complici dell'attentato a Malala

Ai dieci estremisti la massima pena secondo la legge pakistana. Ancora a piede libero gli assalitori che, nel 2012, spararono alla giovane studentessa, insignita poi del Nobel per la pace

Roma, (ZENIT.org) Staff Reporter | 188 hits

25 anni di carcere, la massima pena secondo l'ordinamento del Pakistan, equivalente ad un ergastolo.È questa la condanna inflitta dai giudici pakistani a dieci estremisti islamici ritenuti complici dei due terroristi che, nel 2012, attentarono alla vita di Malala Yousafzai, l’adolescente pakistana impegnata nella ...

leggi tutto

Rubriken

Ultimi Tweet Twitter