Ultimo articolo della sezione "Analisi"

L'uomo ha paura di essere voce del Signore!

Un cristiano non può essere il "bravo figliolo della domenica", per poi trasformarsi nel corso della settimana in un automa, preso dalle sue cose quotidiane

Catanzaro, (Zenit.org) Egidio Chiarella | 130 hits

È strano, forse anche illogico, ma spesso mi accorgo che abbiamo timore solo a parlare con gli altri di nostro Signore e di quello che compie ogni giorno per noi. Ci nascondiamo come Elisabetta, divenuta madre in tarda età: “…Dopo quei giorni Elisabetta, sua moglie, concepì e si tenne nascosta per cinque mesi”. D...

leggi tutto