Ultimo articolo della sezione "Spiritualità"

L'inutile appello di Einstein ai suoi colleghi

Oggi l'uomo continua a cedere alla tentazione di ergersi come ri-creatore di se stesso, come dimostra la notizia che un team di scienziati cinesi ha modificato il genoma di alcuni embrioni umani

Catanzaro, (ZENIT.org) Mons. Vincenzo Bertolone | 484 hits

«Noi scienziati rivolgiamo un appello come esseri umani rivolti ad esseri umani. Ricordate la vostra umanità e dimenticate pure il resto». Era il 1955: Albert Einstein si rivolgeva ai suoi colleghi guardando al futuro, come era solito fare. Forse temeva quello che un giorno l’umanità avrebbe visto, ad esempio ciò...

leggi tutto